Musei

Archeologia, tradizioni popolari, grafica, design, affreschi del Tiepolo...
Teatri

I link ai teatri di Udine, "Giovanni Da Udine", Teatro Club, Contatto...
Cinema

Il "Visionario", uno spazio per la cultura in città: cinema, mediateca...
Biblioteche

La Biblioteca "Vincenzo Joppi" memoria storica della città, le Sezioni Moderna e Ragazzi e ...
Ospitalità

Gli alberghi, i bed and breakfast, gli agriturismi ...

Mostra K2 - Immagini dal Karakorum (2014). Fungo di ghiaccio nel medio ghiacciaio del Baltoro

L'attività del Museo è segnata da un profondo impegno nella conservazione e vede lo sviluppo degli studi sulle peculiarità naturalistiche del territorio. Ciò comporta anche uno sviluppo dell'attività editoriale e dell'attività didattico-divulgativa ed espositiva.

Dal trasferimento del Museo alla sede di Palazzo Giacomelli (ora sede del Museo Etnografico) l'attività del Museo è scandita dall'allestimento di mostre che hanno spaziato da La Cometa di Halley, organizzata nel 1986, a Dinosaurs (1992) fino alle più recenti Settemila anni fa... il primo pane (1997, dedicata ai primi insediamenti neolitici in Regione) Glacies. L'età dei ghiacci in Friuli (2003), Cittadini silenziosi. Flora spontanea in Città fra edificazione e conservazione (2005-2006) e La scimmia Nuda. Storia Naturale dell'umanità (2008-2009), Dinosaurs (2011), Hic sunt leones (2011-2012) e, nel 2014, Biodiversitas. La natura del Friuli Venezia Giulia. Un primato in Europa e la mostra fotografica Oasis Photocontest. Tour 2014.

Con la chiusura della sede di Palazzo Giacomelli, nel 1999, l'attività didattico-divulgativa ed espositiva hanno dovuto essere spostate presso sedi diverse: le mostre vengono allestite prevalentemente presso l'ex chiesa di San Francesco o in altre sedi comunali.

Conferenze e proiezioni sono normalmente organizzate presso Sala Ajace o il Salone del Parlamento in Castello.

ultimo aggiornamento: 21/05/15 - Stampa pagina Stampa pagina

Cerca nel sito




In evidenza


Mense e banchetti nella Udine rinascimentale

 

 

Video
I Musei civici